Creato il 13 Gennaio 2020

 

Percorso partecipativo promosso dal Comune di Cattolica con il contributo della L.R. n. 15/2018

 DI COSA SI TRATTA

La rigenerazione urbana attraverso un percorso partecipativo tra pubblica amministrazione e cittadini, questo è il progetto CITTADINARTE del Comune di Cattolica, finanziato dal Bando per la partecipazione 2019 della Regione Emilia–Romagna anche grazie al sostegno di .Associazione Flaminia, Comitato Macanno, Comitato Ventena, Comitato Zona Mare Nord, Radio Talpa.

Il percorso partecipativo si propone di definire linee di azione per la rigenerazione urbana attraverso pratiche di street e social art, da attivare nelle diverse zone di Cattolica. In altre parole, di costruire un piano-programma per individuare luoghi e temi, palesare aspirazioni e capacità, mettere a sistema, in un quadro unitario, espressioni artistiche di futura realizzazione. 

La street art diventa un’opportunità per avvicinare le persone al mondo dell’arte e dell’espressività, migliorando la qualità estetica di spazi e luoghi di aggregazione. Dunque l’impiego dell’arte come mezzo d’espressione del sentire cittadino e la sperimentazione di linguaggi per “comunicare” il territorio di Cattolica e i suoi abitanti, per  rendere più belli gli spazi urbani, costruire valore, sensibilizzare le persone alla cura e all’appropriazione positiva degli spazi pubblici. 

TEMPI E FASI

I tempi di realizzazione del progetto sono stati oggetto di una proroga straordinaria da parte della regione Emilia Romagna, che ha concesso 60 giorni in più per completare il percorso, a seguito delle  iniziative per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019.  

Da concludere entro metà dicembre 2020, salvo altre proroghe, il processo si articola in tre fasi, seguite da una successiva alla chiusura, riguardante le decisioni che il Comune assumerà per attuare le proposte emerse.

La 1^ fase (condivisione) è dedicata al coinvolgimento e alla sollecitazione dei diversi attori del territorio, con la formazione del cosiddetto Tavolo di Negoziazione (TdN). 

La 2^ fase (apertura) apre e sviluppa il confronto con cittadini e portatori di interesse per far emergere idee e proposte, stimolare e raccogliere soluzioni creative, inquadrare le possibilità di azione. 

La 3^ fase (chiusura), previa valutazione di fattibilità da parte del Comune delle proposte raccolte, punta a selezionare in maniera condivisa azioni ed iniziative da attuare nelle diverse zone di Cattolica, anche in base ai muri resi disponibili.

 

PRINCIPALI ATTIVITÀ PREVISTE

   - un evento di lancio sotto forma di workshop per stimolare fantasie e idee, in cui si presentano casi-studio e testimonianze su azioni già realizzate sul territorio regionale nell’ambito della street art;

   - tre laboratori pubblici facilitati in diverse zone del comune per raccogliere idee e proposte di attori e cittadini;

   - un momento pubblico conclusivo di restituzione e confronto sui risultati del percorso, con eventuale realizzazione di una o più prime opere di street art.

Attualmente, durante il primo Tavolo di Negoziazione (16 aprile 2020, su piattaforma online) è stato stabilito che la priorità sarà data a tutte le iniziative realizzabili a distanza tramite piattaforme on line.

 

INFO E CONTATTI

Responsabile di progetto – Tiziana Squeri (Eubios)

Tel 335 7613465 e-mail: tiziana.squeri@spazioeubios.it

 

TAVOLO DI NEGOZIAZIONE

La regia del processo è costituita dal Tavolo di Negoziazione (TdN), richiesto espressamente dalla Legge Regionale n. 15/2018, formato da “attori” (o portatori di interessi) in grado di mobilitare risorse di vario tipo (culturali, economiche, politiche).

N.B. L’adesione al Tavolo da parte di altri soggetti interessati è ancora possibile.

COMPONENTI

Responsabile di progetto

Rappresentanti del Comune di Cattolica

Firmatari accordo preliminare: Associazione Flaminia, Comitato Macanno, Comitato Ventena, Comitato Zona Mare Nord, Radio Talpa.

Associazioni, comitati, gruppi: Associazione culturale Celeste Rosa, APS Cattolicaperlascuola, Comitato Torconca, Rosso Ideale.

Esperti ed attori: Cesare Bettini (Art Director RestArt Urban Festival Imola), Andrea Gianfanti (Operatore di creatività urbana e organizzatore RestArt Urban Festival Imola).

 

- INCONTRI DEL TAVOLO

1° incontro – 16 aprile 2020, su piattaforma online

2° incontro - Giovedì 9 luglio ore 21.30, Sala Consiliare della Residenza Municipale (Scarica l'invito).

3° incontro – da programmare

- REPORT INCONTRI DEL TAVOLO

1° incontro – 16 aprile 2020, su piattaforma online  (scarica il report)

2° incontro – 09 luglio 2020 (scarica il report)

- REPORT INCONTRI PUBBLICI

1° incontro – 24 settembre 2020, c/o Casa del Pescatore (scarica il report)

 

DOCUMENTI E MATERIALI

Proroga straordinaria (download)

Comunicato stampa (download)

Dichiarazione avvio formale (download)

Progetto approvato (download)

Bando partecipazione 2019 (download)

 

Allegati

Allegato Data Dimensione
application/pdf Comunicato Stampa 14.01.2020 14/01/2020 149.32 KB
application/pdf Bando Partecipazione 2019 05/05/2020 304.47 KB
application/pdf Progetto approvato 05/05/2020 1.88 MB
application/pdf Dichiarazione Avvio Formale 05/05/2020 140.48 KB
application/pdf Proroga Straordinaria 05/05/2020 110.54 KB
application/pdf Report Tavolo di Negoziazione 16.04.2020 05/05/2020 180.27 KB
application/pdf Invito 2° Tavolo di Negoziazione 09.07.2020 02/07/2020 89.2 KB
application/pdf Report Tavolo di Negoziazione 09.07.2020 17/08/2020 1.93 MB
application/pdf Report 1° incontro pubblico 24.09.2020 07/10/2020 1.17 MB