Opera Lirica IL BARBIERE DI SIVIGLIA

Data primo evento 11 Gennaio 2015

Luogo evento

Stagione teatrale 2014 2015

Opera Lirica

Con la collaborazione dell'orchestra I Cameristi del Montefeltro
Cantanti selezionati dall'Associazione Nota Music e Itinerarte Associazione Musicale

domenica 11 gennaio 2015 ore 16.30

IL BARBIERE DI SIVIGLIA

Musiche di GIOACHINO ROSSINI

Libretto di C.Sterbini
Orchestra I Cameristi del Montefeltro
Direttore STEFANO BARTOLUCCI
regia ROBERTO RIPESI
Cast scelto da Nota Music Associazione culturale
Il Conte d'Almavia Roberto Jachini Virgili
Rosina Juljia Samsonova Khayet
Figaro Daniele Girometti
Bartolo Roberto Ripesi
Basilio Lii Shu Xin
Berta Caterina Tonini
Fiorello Roberto Gentili

Un ufficiale Guglielmo Ugolini
Cori Città futura- Regina di Cattolica
Dir. del coro Gilberto del Chierico

Chitarra Stephanie Montoya

Scenografie Giada Pachiega

Allestimento scenico Leonardo Bordi e Gian Marco Bordi

Trucco: Maria Bartolucci

Questo Carnevale vado a scrivere a Roma e voglio un tuo Libretto Buffo Pieno di Capriccio, intendi? Stramberia di Pensieri d’Argomento di Metro Azione......”

Così scriveva Gioachino Rossini il 15 maggio 1815 al librettista Angelo Anelli, che tanto ben aveva lavorato con il libretto de “L’Italiana in Algeri”.

Rossini aveva appena 23 anni e già con le sue opere aveva conquistato Venezia, Milano e Napoli che allora era di gran lunga la città più grande ed importante d’Italia.

Ora però voleva conquistare Roma, per operarvi quella revisione dell’opera buffa già intrapresa con l’Italiana in Algeri a Venezia, e sviluppata con “Il Turco in Italia”alla Scala di Milano.

Ma la Roma di quell’ottobre 1815, in cui il musicista stava arrivando dal Regno delle due Sicilie, non era certo quella imperiale di Augusto con un milione e mezzo di abitanti: Rossini riuscì solo dopo un anno e dopo varie vicessitudini a far debuttare la sua opera buffa il 20 gennaio 1816.

La prima del Barbiere di Siviglia fu un clamoroso fiasco, ma solo qualche giorno più tardi, però, il “Diario di Roma” scriveva:

“Il Barbiere, dopo la prima infelice sera, destò tale entusiasmo che risuonava il teatro degli evviva per il Sig. Maestro Rossini, il quale venne addirittura accompagnato con le torce dal teatro fino alla di lui abitazione: un’apoteosi!”

Di lì in avanti questo capolavoro venne eseguito in tutta Italia e successivamente nelle città più importanti del mondo.

Teatro della Regina
Piazza della Repubblica 28-29
47841 Cattolica (RN)

Per maggiori informazioni  cliccare qui Stagione teatrale 2014 2015 Abbonamenti e Biglietti: Informazioni, prezzi, prevendita e prenotazioni