CITTA DI CATTOLICA
Piazza Roosevelt 5 - 47841 (RN)
Centralino +390541966511
P.Iva 00343840401 - UF5EHE

Tu sei qui

Corona adotta la spiaggia di Cattolica

La spiaggia di Cattolica vince il concorso "Corona save the beach"

Da Venerdi è ufficiale: la spiaggia di Cattolica sarà adottata da Corona per l'estate 2015 grazie alla vittoria nel concorso “Save Your Beach”
Dopo aver superato le semifinali, Cattolica ha vinto al “ballottaggio” contro
la spiaggia di Jesolo, con una percentuale del 56%: alla Regina andrà il premio
di 10mila euro per ripulire il litorale.

Quella odierna, per la città di Cattolica, è una giornata speciale:la Regina, infatti, è riuscita a “battere” nel rush finale del concorso bandito da Corona “Save Your beach” la rivale Jesolo e si è così conquistata l'ambitopremio finale, ovvero un bonus in denaro del valore di 10 mila euro da utilizzare per la pulizia della spiaggia durante questa stagione estiva. E, a coronamento di questo 5 giugno tutto da ricordare, che tra l'altro è anche Giornata Mondiale dell'Ambiente, un'altra iniziativa importante è stata realizzata dall'Acquario di Cattolica nel tratto di spiaggia interessato dal concorso, cioè quello più a nord della città: oggi a mezzogiorno è stata re-inserita nel suo habitat naturale la tartaruga Lia. Dalla spiaggia antistante l'Acquario, in zona Bikini-Malindi, l'esemplare di tartaruga marina, dopo un periodo di ricovero presso la Fondazione Cetacea Onlus di Riccione, è tornata a vivere nei fondali del Mare Adriatico: si tratta di un evento speciale che suggella la nuova partnership tra la Fondazione Cetacea Onlus di Riccione e l'Acquario di Cattolica, rafforzata anche dall'inuagurazione avvenuta in mattinata del nuovo Info Point “Tartarughe in Adriatico” all'interno del percorso Blu dell'Acquario.
“Questo giorno segna due traguardi molto importanti per la città di Cattolica in ambito di tutela dell'ambiente e del territorio” – spiega il Vicesindaco Leo Cibelli, con delega all'Ambiente - “il risultato strepitoso ottenuto nel concorso bandito da Corona unitamente alla nuova partnership tra l'Acquario e la Fondazione Cetacea Onlus di Riccione rappresentano due importanti azioni concrete a sostegno e a tutela dell'ambiente e della natura per la nostra città. Grazie alla partecipazione al concorso “Save Your beach” che vedeva Cattolica “battersi” con altre prestigiose località di mare italiane, due sono i risultati importanti che riusciamo a “portare a casa” grazie a questa esperienza. Innanzitutto si è potuta “sfruttare” in modo del tutto gratuito una visibilità mediatica non indifferente grazie all'associazione con il marchio Corona e Radio Deejay che è stata partner dell'evento, ma soprattutto siamo riuscitiad aggiudicarci 10 mila euro, una bella cifra da poter investire nella manutenzione della spiaggia nord in un momento come questo contraddistinto da notevoli difficoltà economiche per gli enti locali. A tutto ciò si aggiunge un'opportunità non da poco, ovvero la possibilità di essere associati, per l'intera estate, al marchio Corona: cercheremo di sfruttare al massimo questa partnership anche per la realizzazione di nuovi eventi ed iniziative in quel tratto di spiaggia, non solo riqualificandola da un punto di vista ambientale, ma puntando anche ad aumentare l'offerta in termini di intrattenimento”.
La vittora a “Save Your Beach” è stata resa possibile grazie all'impegno di tantissimi cattolichini che hanno scatenato un incredibile tam-tam sui social network: “Vorrei ringraziare a nome dell'Amministrazione Comunale di Cattolica tutti coloro che, numerosissimi, hanno contribuito a far vincere la nostra città accordando sul sito Corona Extra la loro preferenza alla nostra spiaggia che, nonostante delle Big come Jesolo, Lignano o Viareggio, per citarne alcune, è riuscita a sbaragliare la concorrenza aggiudicandosi l'ambito premio finale.
Il risultato ottenuto è la dimostrazione concreta che “uniti” si vince etestimonia il forte senso di appartenenza dei cattolichini alla loro comunità”- ci tiene a sottolineare Cibelli.

Ora c'è da attendere il 20 giugno 2015, data in cui la delegazione composta da rappresentanti di Corona Extra e Bandiera Blu, raggiungerà la spiaggia di Cattolica per dare vita alla cerimonia di consegna del premio: in quell'occasione non mancheranno sorprese ed eventi “ a tema”. C'è solo da rimanere “connessi” ed attendere le ulteriori notizie che verranno comunicate a breve.

 

Tag:
Vota la notizia: 
0
Nessun Voto