CITTA DI CATTOLICA
Piazza Roosevelt 5 - 47841 (RN)
Centralino +390541966511
P.Iva 00343840401 - UF5EHE

Tu sei qui

TASI 2014 - Tributo per i servizi indivisibili

TASI 2014

Dal 1° gennaio 2014, la legge 27 dicembre 2013, n. 147 (legge di stabilità 2014), al comma 669 ha istituito l'Imposta Unica Comunale (IUC) che comprende anche il  tributo per i servizi indivisibili (TASI), a carico sia del possessore che dell'utilizzatore dell'immobile.
Il presupposto impositivo della TASI è il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di fabbricati, ivi compresa l'abitazione principale, e di aree edificabili, come definiti ai sensi dell'imposta municipale propria, ad eccezione, in ogni caso, dei terreni agricoli.
In caso di pluralità di possessori o di detentori, essi sono tenuti in solido all'adempimento dell'unica obbligazione tributaria.
In caso di locazione finanziaria, la TASI è dovuta dal locatario a decorrere dalla data della stipulazione e per tutta la durata del contratto; per durata del contratto di locazione finanziaria deve intendersi il periodo intercorrente dalla data della stipulazione alla data di riconsegna del bene al locatore, comprovata dal verbale di consegna.
In caso di detenzione temporanea di durata non superiore a sei mesi nel corso dello stesso anno solare, la TASI è dovuta soltanto dal possessore dei locali e delle aree a titolo di proprietà, usufrutto, uso, abitazione e superficie.
 

Base imponibile
La base imponibile è quella prevista per l'applicazione dell'imposta municipale propria (IMU).
 

Regolamento
Con deliberazione di C.C. n. 25 del 28/04/2014,  il Comune di Cattolica ha approvato il Regolamento per la disciplina del Tributo sui Servizi Indivisibili (TASI).
 

Aliquote e detrazioni
Con deliberazione di C.C. n. 26 del 28/04/2014 sono state approvate le aliquote e le detrazioni per l'anno 2014.
 

Scadenza versamenti
Per l'anno 2014 sono previste due rate di pari importo le cui scadenze sono così stabilite:
1° RATA IN ACCONTO: 16 giugno 2014
2° RATA A SALDO: 16 dicembre 2014
Resta nella facoltà del contribuente provvedere al versamento dell'imposta complessivamente dovuta in UNICA SOLUZIONE ANNUALE, da corrispondere entro il 16 giugno 2014, salvo conguaglio a saldo nel caso di successiva modifica delle aliquote.
I codici tributo da utilizzare sono quelli previsti dalla Risoluzione n. 46/E impartita dall'Agenzia delle Entrate in data 24/04/2014.
 

Modalita' di presentazione dell'F24 a decorrete dal 1° ottobre 2014
L'art. 11, comma 2, del D.L. n. 66/2014 convertito, con modificazioni, dalla L. n. 89/2014, introduce ulteriori obblighi di utilizzo dei sistemi telematici per la presentazione dei modelli di pagamento F24. Per maggiori informazioni è possibile consultare la scheda  e la circolare n. 27 dell'Agenzia delle Entrate.

 

Per informazioni: Ufficio ICI/IMU/TASI/IMPOSTA DI SOGGIORNO (tel. 0541 966554 – e-mail: danilap@cattolica.net, nicoletg@cattolica.net)

Tag:
Vota la notizia: 
0
Nessun Voto