CITTA DI CATTOLICA
Piazza Roosevelt 5 - 47841 (RN)
Centralino +390541966511
P.Iva 00343840401 - UF5EHE

Tu sei qui

Imposta di Soggiorno 2018

Imposta di soggiorno

L'Imposta di Soggiorno è isituita in base alle disposizioni previste dall'art. 4 del D.Lgs. n. 23/2011.
Il Comune di Cattolica con deliberazione di C.C. n. 15 del 26/03/2012 ha approvato il Regolamento Comunale per l'istituzione e l'applicazione dell'Imposta di Soggiorno.
L'applicazione dell'imposta decorre dal 01 ottobre 2013, nel rispetto di quanto stabilito dall'art. 3, Legge n. 212/2000.
L'Imposta di Soggiorno è corrisposta per ogni pernottamento nelle strutture ricettive ubicate nel territorio del Comune di Cattolica, di cui alla L.R. in materia di turismo, fino ad un massimo di 7 pernottamenti consecutivi.
I gestori delle strutture ricettive presso le quali sono ospitati coloro che sono tenuti al pagamento dell'imposta provvedono al relativo incasso, rilasciandone quietanza, ed al successivo versamento al Comune di Cattolica.
Il Funzionario Responsabile dell'Imposta di Soggiorno è il responsabile del Servizio Tributi, che provvede all'organizzazione delle attività connesse alla gestione del tributo e predispone e adotta i conseguenti atti.

NOVITA' 2018

[IDS - Imposta di Soggiorno]

Il Comune di Cattolica con deliberazione di C.C. n. 1 del 29/01/2018 ha apportato modifiche al Regolamento Comunale per l'istituzione e l'applicazione dell'Imposta di Soggiorno.

Le novita' riguardano gli immobili destinati alla locazione breve, di cui all'art. 4 del DL. 24 aprile 2017 n. 50.

In via sperimentale, l’imposta dovuta sui canoni o corrispettivi del soggiorno incassati direttamente da soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare o gestiscono portali telematici viene liquidata, in deroga alle classi tariffarie di cui al comma 1, con l’applicazione di una tariffa in misura percentuale sul costo della camera o appartamento (comprensivo di eventuale colazione, al netto di IVA e di eventuali servizi aggiuntivi) con il limite massimo di 5 euro a persona per notte di soggiorno.

In ambito di prima applicazione, l'aliquota introdotta col nuovo comma 1 bis all'art. 5, è stata fissata nella misura del 3 % (tre percento) sul costo della camera o appartamento, comprensivo di eventuale colazione, al netto di IVA e di eventuali servizi aggiuntivi, con il limite massimo di 5 euro a persona per notte di soggiorno.

Gli immobili oggetto di locazioni brevi, ai sensi dell'art. 4 del D.L. 50/17, gestiti direttamente dal proprietario dell'immobile sono equiparati alle “Case ed appartamenti per vacanze gestiti in forma imprenditoriale” ed a queste locazioni verrà applicata la tariffa di Euro 0,50 per persona per notte di soggiorno e per un massimo di 7 notti in luogo della tariffa percentuale.

NOVITA' 2017

[IDS - Imposta di Soggiorno]

Il Comune di Cattolica con deliberazione di C.C. n. 24 del 29/03/2017 ha apportato modifiche al Regolamento Comunale per l'istituzione e l'applicazione dell'Imposta di Soggiorno.

Le novita' riguardano l'abolizione delle dichiarazioni trimestrali e l'anticipo del versamento trimestrale al 16 del mese successivo alla scadenza del trimestre.

Permangono gli obblighi di presentazione della dichiarazione annuale e del conto di gestione degli agenti contabili (modello 21) la cui presentazione è anticipata al 16 gennaio dell'anno successivo a quello di riferimento.

Pertanto, dal 1 gennaio 2017, i gestori delle strutture ricettive soggette all'applicazione dell'Imposta di Soggiorno, dovranno:
- eseguire il versamento dell'imposta riscossa entro il 16 del mese successivo alla scadenza del trimestre di riferimento;
- presentare la dichiarazione annuale ed il modello 21 entro il 16 gennaio dell'anno successivo a quello di riferimento.

Si raccomanda di impostare la causale del versamento, come segue:

IDS (n. trimestre) P.IVA o Cod.Fisc. (Insegna struttura)

Ad esempio, la causale del versamento dell'Imposta riscossa nel 2 trimestre dall'hotel Comune sarà: IDS 2 trim 01234567890 Hotel Comune.

Il versamento dell'imposta riscossa, va eseguito sul conto corrente bancario intestato alla Tesoreria del Comune di Cattolica, presso Unicredit:

IBAN: IT20Z0200867750000010557764

ABI: 02008 – CAB: 67750 – CIN: Z – CONTO: 000010557764

Il Funzionario Responsabile dell'Imposta di Soggiorno è il responsabile del Servizio Tributi, che provvede all'organizzazione delle attività connesse alla gestione del tributo e predispone e adotta i conseguenti atti.

Link informativi: https://servizi-onlinecom.serversicuro.it/cattolica/
collegamento al software per i gestori delle strutture ricettive

Si ricorda ai cittadini-utenti che per l'anno 2017, così come nel 2016, i prospetti della dichiarazione annuale e del modello 21 sono gli stessi già in uso dal 2015 e per quanto riguarda tariffe ed esenzioni, queste rimangono invariate

 

 

 

 

Tag:
Vota la notizia: 
0
Nessun Voto