Creato il 18 Maggio 2022

Avviso Pubblico per l'individuazione dei soggetti gestori di Centri Estivi che intendono aderire al Progetto per la Conciliazione Vita-Lavoro anno 2022

Avviso Pubblico per l'individuazione dei Soggetti Gestori di Centri Estivi che intendono aderire al Progetto per la Conciliazione Vita-Lavoro anno 2022

Il Comune di Riccione, Ente capofila del Progetto "Conciliazione Vita-Lavoro anno 2022", con determinazione dirigenziale n. 771 del 17/05/2022 ha approvato l'Avviso Pubblico distrettuale rivolto ai Soggetti gestori di Centri Estivi per la fascia 3-13 anni e 3-17 anni (se rivolto a minori con disabilità certificata ai sensi della Legge n. 104/92) che intendono accreditarsi al progetto approvato dalla Regione Emilia-Romagna con deliberazione G.R. n. 598/2022.

I Soggetti gestori privati di Centri Estivi, con sede nel territorio dei Comuni del Distretto di Riccione, che intendono aderire al Progetto regionale per la Conciliazione VIta-Lavoro, devono:
- presentare apposita domanda unicamente a mezzo PEC, secondo la modulistica allegata, al Comune dove ha sede la struttura del Centro Estivo entro la scadenza del: 1/06/2022;
- avere presentato la documentazione necessaria per l'apertura del Centro Estivo, ossia la Segnalazione Certificata di inizio attività (SCIA) allo Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) del Comune dove ha sede la struttura, secondo le disposizioni previste dalla normativa regionale per attestare i requisiti previsti dalla DGR n. 247/2018, così come codificata dalla DGR n. 469/2019;
- impegnarsi a presentare la suddetta SCIA, prima dell'inizio dell'attività del centro estivo, inviandone copia per conoscenza al Servizio Pubblica Istruzione del Comune;
- impegnarsi ad applicare e rispettare le norme generali attualmente previste per il contenimento delle situazioni di contagio da COVID-19 e quelle che eventualmente dovessero entrare in vigore successivamente, durante il periodo di organizzazione delle attività;

I Soggetti gestori si impegnano inoltre a garantire ulteriori requisiti minimi aggiuntivi, oltre ai requisiti minimi previsti dalle normative vigenti in materia di organizzazione di Centri Estivi, ovvero:

- accoglienza di tutti i bambini richiedenti, fino ad esaurimento dei posti disponibili, senza discriminazioni di accesso se non esclusivamente quelli determinati dalla necessità di garantire la continuità didattica;
- accoglienza dei bambini disabili certificati ai sensi della Legge n. 104/1992, in accordo con il Comune di residenza, per garantire le appropriate modalità di intervento e di sostegno;
- disporre e rendere pubblico ed accessibile alle famiglie un progetto, educativo ed organizzativo/gestionale, del servizio, che contenga le finalità, le attività, l'organizzazione degli spazi, l'articolazione della giornata, il personale utilizzato (orari e turnazione);
- garantire la fruizione delle diete speciali per le esigenze dei bambini accolti nei casi in cui sia erogato il pasto.
Per tutti gli ulteriori requisiti strutturali e funzionali previsti, si rinvia al testo dell'Avviso Pubblico allegato.

Scadenza presentazione domande: mercoledì 1° giugno 2022.
Tag

Allegati

Allegato Data Dimensione
application/pdf Avviso soggetti gestori 18/05/2022 348.95 KB
application/pdf Determinazione dirigenziale Comune di Riccione n. 771/2022 18/05/2022 196.76 KB
application/pdf Modulo adesione soggetti gestori 2022 18/05/2022 230.82 KB

Privacy: i dati personali sono riutilizzabili in termini compatibili con gli scopi per i quali sono raccolti e nel rispetto delle norme sulla protezione dei dati personali.