Spettacolo di Prosa MISERIA E NOBILTA'

Data primo evento 20 Novembre 2013

Luogo evento

mercoledì 20 novembre 2013
Stagione teatrale 2013 2014
 

MISERIA E NOBILTA’
di Eduardo Scarpetta
Adattamento e regia Geppy Glejieses
con Geppy Glejieses, Lello Arena, Marianella Bargilli
e con Gigi De Luca.
Personaggi e interpreti in ordine di apparizione
Pupella: Antonietta D'Angelo, Concetta: Gina Perna, Luisella: Marianella Bargilli, Giacchino: Luciano D'Amico, Luigino: Gino De Luca, Pasquale: Lello Arena, Peppeniello: Leonardo Faiella, Felice: Geppy Gleijeses, Eugenio: Jacopo Costantini, Vincenzo: Gino De Luca, Bebe': Luciano D'Amico, Gaetano: Gigi De Luca, Gemma: Silvia Zora, Bettina: Liliana Massari, Biase: Vincenzo Leto.
“Miseria e nobiltà vede la luce nel 1888. È uno dei testi originali di Scarpetta. Certamente il più famoso e riuscito. Ho operato il mio adattamento lavorando su varie fonti disponibili: il testo originale, la versione di Eduardo De Filippo, il film di Mario Mattoli, il film con Vincenzo Scarpetta, lo spettacolo di Mario Scarpetta, ecc.
Vedremo un primo atto (la miseria) esangue e affamato, popolato di morti viventi che si azzannano tra di loro e che hanno perso qualsiasi dignità. Nella seconda parte (la nobiltà) è tutto finto e luccicante. C’è un lieto fine, ma la miseria resta miseria e la nobiltà non esiste.
Di Miseria e nobiltà, come di tutti i capolavori, si crede di sapere tutto, ma oltre il gioco scenico che abbiamo rispettato fino in fondo, ci sono e si scoprono sempre nuove spigolature, angoli visivi insospettabili che fanno di un bel testo un classico eterno”. Geppy Gleijeses
 
per maggiorni informazioni clicca qui
 
La direzione si riserva di apportare al programma le modifiche che si rendessero
necessarie per cause di forza maggiore.