CITTA DI CATTOLICA
Piazza Roosevelt 5 - 47841 (RN)
Centralino +390541966511
P.Iva 00343840401 - UF5EHE

Tu sei qui

Lista Procedimenti e Documentazioni dal Suap

Titolo 
S.c.i.a agenzia d'affari (art. 115 tulps)
Tipo di Procedimento/Documentazione 
Polizia Amministrativa/T.u.l.p.s - Procedimento Amministrativo
Durata Pubblicazione 
da Martedì, Novembre 12, 2013 - 09:00 a Mercoledì, Dicembre 31, 2025 - 09:00
Tempi di evasione pratica 
60 giorni
La Scia completa abilita all'immediato inizio dell'attività
Ufficio 
Suap

Informazioni

Struttura organizzativa competente: Settore 2 - Attività Economiche - Suap
Normativa : Art. 115 Tups n. 773/31 - Art. 19 L. 241/90)
Responsabile del provvedimento : Arch. Alessandro Costa
Responsabile dell'istruttoria : Elisabetta Savini (tel. 0541 - 966620)

 

 

 

 

 

Allegati

Titolo 
Sale giochi ticket redemption locandina regionale da affiggere obbligatoriamente su ogni apparecchio che eroga ticket divieto di utilizzo ai minorenni
Tipo di Procedimento/Documentazione 
Commercio - Polizia Amministrativa/T.u.l.p.s
Durata Pubblicazione 
da Venerdì, Agosto 2, 2019 - 13:00 a Mercoledì, Dicembre 31, 2025 - 12:15
Tempi di evasione pratica 
immediatamente
Ufficio 
Suap

Informazioni

Con DGR 401 del 18.3.2019 sono state individuate le modalità attuative del divieto di consentite l’utilizzo dei Ticket redemption ai minori d’età, introdotto nel territorio regionale dall’articolo 6 comma 8 bis della legge regionale n. 5 del 2013. Si allega locandina regionale

http://demetra.regione.emilia-romagna.it/al/articolo?urn=er:assemblealeg...

legge regionale 5/2013 e successive modificazioni

Allegati

Titolo 
Scia apertura, subingresso, modifiche esercizi ricettivi alberghieri, residenze turistico alberghiere
Tipo di Procedimento/Documentazione 
Strutture Ricettive
Durata Pubblicazione 
da Lunedì, Dicembre 17, 2012 - 10:30 a Sabato, Dicembre 31, 2022 - 10:30
Tempi di evasione pratica 
60 giorni - La Scia completa abilita all'immediato inizio attività
Ufficio 
Suap

Informazioni

La S.C.I.A. deve essere compilata on-line: http://www.impresainungiorno.gov.it/web/rimini/comune/t/C357
Struttura organizzativa competente: Settore 2 - Attività Economiche - Suap
Normativa : L.R.16/2004 e n. 4/2010 - Del.G.R.916/07; Del.G.R.1017/09 e n. 1301/09 - Art. 19 L. 241/90
Responsabile del procedimento : Enrica Spadoni - Tel.: 0541966667 - E-mail : spadonienrica@cattolica.net, suap@cattolica.net
Responsabile del provvedimento : Arch. Alessandro Costa 0541966732

Allegati

Link Web

Titolo 
Scia inizio attivita' per manifestazioni temporanee con capienza inferiore a 200 persone (art 68 tulps)
Tipo di Procedimento/Documentazione 
Polizia Amministrativa/T.u.l.p.s
Durata Pubblicazione 
da Martedì, Settembre 17, 2013 - 09:45 a Giovedì, Dicembre 31, 2026 - 09:45
Tempi di evasione pratica 
60 giorni - La segnalazione certificata di inizio attività se compilata correttamente e se corredata da tutte le dichiarazioni, attestazioni, asseverazioni, nonchè dagli elaborati grafici richiesti, abilita ai sensi dell' art. 19 comma 2, L.241/90, ad avviare immediatamente l'attività segnalata dalla data di presentazione della stessa al Comune.
Ufficio 
Suap

Informazioni

Struttura organizzativa competente: Settore 2 - Attività Economiche - Suap
Normativa :Art. 68 Tulps . art. 19 L. 241/90;
Responsabile del procedimento : Dott. Roberta Delbaldo - Tel. responsabile del procedimento: 0541966701 - E-mail : delbaldoroberta@cattolica.net
Responsabile del provvedimento : Arch. Costa Alessandro 0541 966732

Allegati

Titolo 
Segnalazione certificata di inizio attivita' di Palestra ai sensi LR 13 del 25.2.2000
Tipo di Procedimento/Documentazione 
Artigianato
Durata Pubblicazione 
da Mercoledì, Giugno 12, 2013 - 10:15 a Giovedì, Dicembre 31, 2020 - 10:15
Tempi di evasione pratica 
60 giorni - La segnalazione certificata di inizio attività se compilata correttamente e se corredata da tutte le dichiarazioni, attestazioni, asseverazioni, nonchè dagli elaborati grafici richiesti, abilita ai sensi dell' art. 19 comma 2, L.241/90, ad avviare immediatamente l'attività segnalata dalla data di presentazione della stessa al Comune.
Ufficio 
Suap

Informazioni

Struttura organizzativa competente: Settore 2 - Attività Economiche - Suap
Normativa : L.R. 25.2.2000, n. 13 - art. 19 L. 241/90;
Responsabile del provvedimento : Arch. Gilberto Facondini
Incaricato della pratica: E. Savini (0541966620)

Allegati

Link Web

Titolo 
Segnalazione certificata di inizio attivita' di somministrazione alimenti e bevande temporanea
Tipo di Procedimento/Documentazione 
Commercio - Polizia Amministrativa/T.u.l.p.s
Durata Pubblicazione 
da Venerdì, Aprile 12, 2013 - 10:30 a Mercoledì, Dicembre 31, 2025 - 10:30
Tempi di evasione pratica 
60 giorni - La Scia completa abilita all'immediato inizio attività
Ufficio 
Suap

Informazioni

Struttura organizzativa competente: Settore 2 - Attività Economiche - Suap
Normativa: L.R. n. 14/2003, D.L.5/2012 - Art. 19 L. 241/90
Responsabile del provvedimento : Arch. Alessandro Costa
Incaricato della pratica: E. Spadoni, E. Savini (0541966714 - 620)

Allegati

AllegatoDimensione
PDF icon somministrazione temporanea 251.91 KB

Link Web

Titolo 
Segnalazione certificata inizio attivita' vendita funghi freschi e funghi porcini secchi sfusi
Tipo di Procedimento/Documentazione 
Commercio
Durata Pubblicazione 
da Martedì, Aprile 16, 2013 - 12:15 a Venerdì, Dicembre 31, 2021 - 12:15
Tempi di evasione pratica 
60 giorni - La Scia completa abilita all'immediato inizio dell'attività
Ufficio 
Suap

Informazioni

Struttura organizzativa competente: Settore 2 - Attività Economiche - Suap
Normativa: L.R. 11/11/2011 n.15 (Art. 19 L. 241/90)
Responsabile del procedimento : Arch. Alessandro Costa - Tel. responsabile del procedimento: 0541966732 - E-mail : costaalessandro@cattolica.net
Responsabile del provvedimento : Arch. Costa Alessandro
Incaricato della pratica: E. Savini (0541966620)

Allegati

AllegatoDimensione
PDF icon scia funghi freschi164.34 KB

Link Web

Titolo 
Strutture extra alberghiere : s.c.i.a. affitta appartamenti per vacanza, room & breakfast, b.& b....
Tipo di Procedimento/Documentazione 
Strutture Ricettive - Polizia Amministrativa/T.u.l.p.s
Durata Pubblicazione 
da Martedì, Aprile 9, 2013 - 10:30 a Sabato, Dicembre 31, 2022 - 10:30
Tempi di evasione pratica 
60 giorni - La Scia completa abilita all'immediato inizio attività.
Ufficio 
Suap

Informazioni

Struttura organizzativa competente: Settore 2 - Attività Economiche - Suap
Normativa : L.R. 16/04 - Art. 19 L. 241/90
Responsabile del provvedimento : Arch. Alessandro Costa
Incaricato della pratica: E. Spadoni (0541 966714), E. Savini (054196620)
Dal 5 maggio 2014, tutte le strutture ricettive extra alberghiere anche se non gestite in forma imprenditoriale hanno l'obbligo di dar comunicazione all'autorità di P.S. competente, degli alloggiati mediante compilazione delle schedine a mezzo di invio telematico .(Questua di Rimini servizio alloggiati web tel./fax 0541.436518 ) . Gli immobili oggetto di locazioni brevi, ai sensi dell'art. 4 del D.L. 50/17, gestiti direttamente dal proprietario dell'immobile sono equiparati alle “Case ed appartamenti per vacanze gestiti in forma imprenditoriale” ed a queste locazioni verrà applicata la tariffa di Euro 0,50 per persona per notte di soggiorno e per un massimo di 7 notti in luogo della tariffa percentuale. Il Funzionario Responsabile dell'Imposta di Soggiorno è il responsabile del Servizio Tributi, che provvede all'organizzazione delle attività connesse alla gestione del tributo e predispone e adotta i conseguenti atti. Link informativi: https://servizi-onlinecom.serversicuro.it/cattolica/ collegamento al software per i gestori delle strutture ricettive
I gestori di strutture ricettive hanno l'obbligo di comunicare alla Regione la consistenza ricettiva e sul movimento dei clienti, ai fini Istat, la cui trasmissione dei dati deve essere obbligatoriamente telematica, utilizzando l’applicativo (gratuito) denominato TURISMO 5. La raccolta dei dati è a cura del Servizio Statistica della Regione Emilia-Romagna che svolge la sua attività anche tramite propri presidi territoriali; • a tal fine i dati trasmessi dal gestore arrivano in tale spazio web e da qui transitano, privi di riferimenti personali degli ospiti, sul server dedicato.

Allegati

Link Web

Titolo 
Tabella giochi proibiti 2019 vidimata da questore e comune da tenere esposta in ogni esercizio in cui si esercita il gioco
Tipo di Procedimento/Documentazione 
Commercio - Strutture Ricettive - Polizia Amministrativa/T.u.l.p.s
Durata Pubblicazione 
da Mercoledì, Febbraio 27, 2019 - 11:45 a Lunedì, Dicembre 31, 2029 - 10:30
Tempi di evasione pratica 
sempre esposta in luogo visibile
Ufficio 
Suap

Informazioni

Normativa: art. 110 T.U.L.L.P.S., Art. 195 Regolamento di esecuzione al Tulps
La presente Tabella dei giochi proibiti 2019, vidimata dal Questore e dal Comune di Cattolica, in base al secondo comma art. 195 del Regolamento di esecuzione al T.U.L.P.S., deve essere esposta in luogo visibile, ai sensi dell’art. 110, 1° comma, del TULPS in tutti gli esercizi in cui si esercita qualunque tipo di gioco, compresi i circoli privati .
Responsabile del provvedimento : Arch. Alessandro Costa
Incaricato della pratica: Dott. Elisabetta Savini (0541966620 - 966714/701)

Allegati

Pagine